Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    In una foto dello Shin Bet ecco Rivlin che si traveste per uscire in incognito

    Con una folta barba, capelli neri e sciarpa al collo, mentre si confonde, in incognito, tra la gente. Non è la trama di una nuova spy story, ma la foto rilasciata oggi dal servizio di sicurezza israeliano Shin Bet, che immortala il presidente Reuven Rivlin, che oggi lascia la carica al suo successore Isaan Herzog, travestito con tanto di parrucca da semplice cittadino mentre cammina per la strada tra i passanti.

     

     “Per diverse ore, il presidente ha goduto del completo anonimato insieme agli agenti dello Shin Bet che sono ben addestrati al lavoro segreto di ‘difesa invisibile'”, ha spiegato il servizio di sicurezza.

     

    Sullo sfondo dell’immagine, scattata durante il mandato del presidente, presumibilmente, ci sono gli agenti in borghese (con i volti sfocati per impedirne l’identificazione), di un’unità sotto copertura dello Shin Bet.

     

    Un omaggio, quello dello Shin Bet, per sottolineare la capacità di Rivlin di svolgere il suo mandato sempre con i piedi per terra e in mezzo alla gente. Come ricorda il Times of IsraelRivlin sedeva tra gli altri passeggeri sui voli delle compagnie aeree commerciali quando viaggiava all’estero.

     

    Durante la sua prima visita a Washington come presidente nel 2015, ha preso il treno da New York a Washington, dove ha incontrato l’allora presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

    CONDIVIDI SU: