Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Le gravissime affermazioni dell’Imam di Al-Aqsa Issam Amira: “Israele e gli omosessuali sono responsabili della diffusione della variante Omicron”

    In un terribile discorso l’Imam della moschea di al-Aqsa Issam Amira ha affermato che il governo, i media israeliani, e gli omosessuali sono i responsabili della rapida diffusione della variante Omicron. 

     

    N12 riporta la notizia di un sermone tenuto dallo sceicco in una moschea sul Monte del Tempio in cui afferma che “quelli che hanno annunciato le varianti sono stati i media dell’infedeltà e il governo, che consentono tendenze omosessuali e le incoraggiano. La variante Omicron non si è diffusa tra la gente fino a quando le autorità e i media non l’hanno annunciata”.

     

    Amira non è nuovo a questo tipo commenti, infatti nel 2020 è stato arrestato dalla polizia israeliana e allontanato dalla moschea Al-Aqsa per sei mesi dopo aver lodato il musulmano che ha ucciso e decapitato l’insegnante francese Samuel Paty.

    CONDIVIDI SU: