Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Scontri al Monte del Tempio: rivoltosi palestinesi lanciano pietre e si barricano nella moschea di Al-Aqsa

    Gerusalemme. Questa mattina, all’inizio del secondo venerdì del ramadan e a poche ore dall’inizio di Pesach, sono scoppiati scontri sul Monte del Tempio quando centinaia di palestinesi si sono barricati nella moschea di Al-Aqsa, nella città vecchia di Gerusalemme.

    La polizia israeliana ha riferito che alle prime ore dell’alba, numerosi arabi si sono riuniti muovendosi verso l’area del Monte del Tempio, muniti di pietre e alcune bandiere del movimento terroristico palestinese Hamas e dell’Autorità Palestinese. I rivoltosi dopo la preghiera hanno iniziato a lanciare pietre vicino al Muro Occidentale.

    “Questa situazione non consente ai fedeli musulmani di tenere la seconda preghiera del venerdì del ramadan, danneggiando così un vasto pubblico di musulmani che cercano di assistere alle preghiere sul Monte del Tempio durante il giorno – ha affermato la polizia distrettuale di Gerusalemme – Questa è una rivolta violenta e prolungata… La polizia sta lavorando per disperdere le rivolte e per respingere eventuali rivoltosi. Sono stati dati molti avvertimenti e opportunità ai rivoltosi di disperdersi, sebbene questi non siano stati ascoltati.”


    CONDIVIDI SU: