Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    A Rav Alfonso Arbib, rabbino capo di Milano, il prestigioso premio internazionale della Fondazione Katz

    Il rabbino capo di Milano, Rav Alfonso Arbib, è stato insignito, a Gerusalemme, del prestigioso premio internazionale annualmente attribuito dalla Fondazione “Marcos e Adina Katz”. Istituito nel 1975, il riconoscimento va ad istituzioni o a personalità del mondo ebraico che si adoperano per portare concretamente, con azioni e con attività educative, la legge ebraica in tutti gli aspetti della vita moderna. Nelle precedenti edizioni il ‘Premio Katz’ è stato attribuito alle maggiori autorità rabbiniche, sia israeliane che straniere, quali rabbi Shlomo Goren, rav Joseph Ber Soloveitchik, rav Adin Steinsaltz e rav Jonathan Sachs.

    Rav Alfonso Arbib dopo aver completato gli studi presso il collegio rabbinico di Roma, attualmente oltre a ricoprire la responsabilità di rabbino capo di Milano, è anche presidente dell’Assemblea Rabbinica Italiana.

    “Questo prestigioso riconoscimento – ha dichiarato il rabbino capo di Roma, Rav Riccardo di Segni – oltre che a premiare l’impegno ininterrotto e quotidiano di Rav Arbib nel diffondere l’Halakhà, costituisce un’attestazione anche per tutto l’ebraismo italiano, e deve essere per tutti noi motivo di vanto e di orgoglio e motivo in più di sprone a proseguire nell’impegno a realizzare nel nostro Paese una piena vita ebraica“.

    CONDIVIDI SU: