Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Queens: entra nel ristorante kosher e minaccia di bombardarlo “in nome dei palestinesi”

    Mercoledì scorso, un uomo è entrato nel ristorante kosher Bagels & Co del Queens (NYC) affermando di essere un arabo palestinese e minacciando di bombardarlo. A riportare la notizia è stato Arutz Sheva. 

    Secondo Americans Against Antisemitism – America contro l’antisemitismo, associazione guidata dall’ex deputato dello Stato di New York Dov Hikind – il sospetto ha intimidito di colpire il locale “in nome dei palestinesi”, perché sul tetto del negozio era affissa la bandiera d’Israele.

    Le telecamere interne ed esterne lo hanno ripreso mentre si muoveva per il locale in maniera agitata e minacciava i dipendenti. La fuga è avvenuta dopo che uno di questi ha deciso di rispondere alle lamentele dei clienti sul suo comportamento. 

    Il Membro dell’Assemblea generale dello Stato di New York, David Weprin, che è un cliente abituale del ristorante, sta monitorando la situazione, così come l’ispettore Kevin Chan, comandante del 107° distretto.

    CONDIVIDI SU: