Skip to main content

SPECIALE PESACH 5784

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Al liceo Renzo Levi verrà introdotto il nuovo corso ‘’scientifico-scienze applicate’’

    La scuola Renzo Levi ha ufficialmente introdotto un nuovo corso di studio, che va ad aggiungersi agli altri già presenti nell’offerta scolastica. Fino ad oggi, infatti, la scuola poteva contare su tre indirizzi: scientifico, linguistico e scienze umane. D’ora in poi sarà disponibile anche il corso scientifico -scienze applicate. Un corso che come spiega il Preside Benedetto Carucci Viterbi “sarà un corso che avrà una maggiore caratterizzazione scientifica, con più ore di scienze naturali (oltre il doppio di quelle previste nello scientifico) e due ore in più, per tutti e cinque gli anni, di informatica”. Una proposta che si configura come ancora più scientifica, e che viene incontro alle numerose richieste fatte dalle famiglie degli studenti in uscita dalla terza media. Questo nuovo indirizzo nasce anche dall’esigenza di un corso senza il latino, a favore di più ore di tecnologia e informatica, due materie fondamentali per il futuro accademico delle nuove generazioni. 

    “Questa proposta nasce sicuramente per assecondare le richieste della nostra utenza, ma anche per venire incontro ad una necessità oggettiva degli alunni, cioè una maggiore formazione tecnico-informatica che è sicuramente tra le più importanti skills per il proseguimento degli studi universitari e per l’inserimento nel mondo del lavoro” ha detto a Shalom Carucci Viterbi. L’impianto continuerà ad essere quello del classico liceo scientifico, con dei corsi ancora più specifici e completi.

    “Grande soddisfazione per aver ottenuto la parità per questo nuovo corso per il nostro liceo. Abbiamo lavorato lo scorso anno per portare avanti questo progetto per venire incontro anche alle richieste delle  famiglie della nostra comunità. Un corso che risponde certamente anche alle istanze del mercato del lavoro e consente alla nostra scuola di ampliare scelta formativa continuando ad investire su qualità e sui nostri giovani” ha aggiunto invece Daniela Debach, assessore alle Politiche Educative della Comunità Ebraica di Roma.

    Un traguardo importante, che va ad aggiungersi a molti altri raggiunti negli ultimi anni del Liceo Renzo Levi divenuto ormai un’eccellenza per l’offerta didattica romana.

    CONDIVIDI SU: