Skip to main content

Ultimo numero Marzo-Aprile 2024

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Benvenuti in prima! L’inizio dell’anno scolastico alla Scuola ‘Vittorio Polacco’

    In occasione dell’inaugurazione del nuovo anno scolastico si è svolta
    questa mattina la tradizionale cerimonia di benvenuto per accogliere i piccoli
    alunni delle classi prime della Scuola primaria ebraica “Vittorio Polacco”.

    Dopo i saluti della Direttrice Milena Pavoncello che ha presentato gli
    insegnanti, in un’atmosfera gioiosa ed emozionante hanno dato il benvenuto ai bambini il Presidente della Comunità ebraica Victor Fadlun, il Rabbino Capo
    Riccardo Di Segni, l’Assessore alle scuole Daniela Debach e l’Assessore al
    Fundraising e progetti speciali per la scuola Roberto Benigno.

    “Buon primo giorno a tutti. Sì, sono Presidente, e anche papà e porto i
    bambini come tutti voi alla nostra scuola. – ha detto Fadlun – Sono figlio: mi
    ricordo circa quarant’anni fa, quando mio padre e mia madre mi portarono il
    primo giorno a scuola. Lo ricordo come adesso. Mi auguro di vedere questa ruota
    che gira. I nostri bambini cresceranno. – ha aggiunto il Presidente – Bambini
    accogliete quello che vi dicono le morot, che sono qui con tutto il loro amore
    per guidarvi. Ringrazio i genitori per averli portati qua. Questo è il loro
    posto. Mi raccomando di cogliere questo momento di cambiamento della loro vita,
    di ascoltarli, hanno da dirci e da chiederci. Sempre con attenzione verso di
    loro, come è dovuto”.

    “Vi diamo il benvenuto con tutto il cuore. – ha affermato Daniela Debach
    – Per noi questo è il momento più importante della vita comunitaria. Sono
    orgogliosa di avere quest’anno quattro classi prime. Siamo tutti con voi e le
    vostre famiglie e con gli insegnanti per fare in modo che tutto funzioni
    perfettamente. Che sia sempre questa scuola motivo di orgoglio della nostra
    comunità”.

    Ruben Benigno ha, poi, aggiunto: “Con grande gioia siamo qui per
    inaugurare il nuovo anno scolastico. Oggi inizia un nuovo capitolo per i nostri
    bambini per la formazione della loro identità ebraica”.

    “Oggi è un grande giorno per tutti voi. Entrate in una scuola, che sarà
    per voi una casa, non una qualsiasi, sarà una casa bella, accogliente in cui vi
    divertirete e imparerete molte cose. Sarà per voi una grande esperienza. Le
    famiglie vi sosterranno e ci sosterranno. Insieme faremo una grande lavoro” ha
    concluso Rav Di Segni.

    I canti dei bambini, accompagnati dal morè Josef Anticoli, hanno
    allietato l’evento. Rav Roberto Colombo, direttore delle materie ebraiche, ha
    dato la berachà – la benedizione – e ha suonato lo Shofar.

    CONDIVIDI SU: