Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    La Comunità ebraica di Roma in campo per aiutare i più bisognosi

    Oltre 400 imballaggi di alimenti di vario genere, smistati in buste da donare alle famiglie bisognose per permettere loro di trascorrere in felicità e tranquillità la festività di Pesach. Questa la bella iniziativa realizzata per il quarto anno consecutivo dalla Deputazione ebraica, istituto assistenziale della Comunità Ebraica di Roma. Importantissimo, inoltre, il contributo da parte di tutte le sinagoghe della città, di associazioni private e di semplici volontari, che hanno aiutato o con donazioni o direttamente scaricando i pacchi dal camion, preparando tutto il necessario e provvedendo personalmente alla consegna alle famiglie, se lontane o impossibilitate allo spostamento. Luogo di ritrovo il Tempio Bet Shalom, dove decine di persone hanno creato una catena di montaggio, metafora straordinariamente rappresentativa del senso comunitario di appartenenza in un momento così difficile.

    ‘’Quest’anno abbiamo assistito ad un incremento consistente di persone bisognose. Ci sono state tantissime richieste anche da chi prima riusciva a supportarsi autonomamente, ma che con il blocco di alcuni lavori e con il Covid si è ritrovato in crisi – dice Piero Bonfiglioli, presidente della Deputazione – ‘’Ci tengo a ringraziare l’Associazione ONLUS ‘’Giovanni Palatucci’’, che ha contribuito alla causa munendo tutti i volontari di un tesserino, così da permettere loro di spostarsi nella città per poter consegnare gli alimenti.’’

    CONDIVIDI SU: