Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Huevos tontos, una ricetta confort e di sicuro successo

    Adoro la metropolitana di Madrid. Oltre ad essere un mezzo di trasporto molto comodo ed efficente, mi da anche la possibilità di perdermi nei miei pensieri mentre raggiungo la destinazione. Resto in piedi, metto una cuffia con la musica e mi perdo nei miei sogni e nelle mie fantasie. Negli ultimi tempi riuscire a staccare la spina dalla realtà è un lusso che sembra nessuno possa prendersi. Ci sentiamo obbligati a stare collegati alle notizie 24 ore al giorno senza sosta, ed è da loro che dipendono i nostri umori, lo stress e la voglia di fare vita sociale. In metropolitana evito i social, ascolto musica che mi ricorda l’infanzia e ritorno con la mente a momenti felici nella mia casa a Gerusalemme, alle mie amiche, ai caffè presi insieme dopo aver accompagnato i figli a scuola. I Sabati passati sereni nei parchi, con i bambini che giocavano tranquilli e noi genitori potevamo chiacchierare senza troppe interruzioni. I giovani che uscivano dopo cena il venerdi per radunarsi nelle piazze e chiacchierare fino a tardi. 

    Scendo dalla metropolitana, il telefono torna attivo, e di nuovo le mille notifiche mi riportano alla realtà, una realtà triste, buia e che ci butta nello sconforto.

    Bisogna riuscire, nonostante tutto, a non annegare nel buio, ma come ci insegna la festa di channuka, portare luce ed illuminare. E così prima di varcare la soglia di casa penso all’amore delle persone che ci vivono dentro e del bisogno di luce che condividono con me.

    Nel mio piccolo, preparare qualcosa di buono è il mio modo di aiutare chi mi sta intorno. 

    In questi giorni freddi vi propongo una ricetta confort e di sicuro successo.

     

     Huevos tontos: ovvero uova sciocche

     

    Ingredienti:

    400 gr di mollica di pane duro

    200 ml di latte

    1 spicchio di aglio grattugiato

    3 uova

    Prezzemolo

    Sale e pepe

    Olio d semi per friggere

     

    Preparazione:

    Tritate il pane in un mixer e mettetelo in una ciotola, aggiungete poi le uova, il latte, un pizzico di sale e mischiate il tutto. Tritate finemente l’aglio ed il prezzemolo e mischiate. Coprite il composto e fate riposare in frigo almeno 30 minuti. Riprendetelo e formate delle palline dando la forma di piccole uova. Portate l’olio in un pentolino a 170/180 gradi e friggete le uova per circa 2-3 minuti.

    Asciugate su carta da forno e gustate calde.

     

    CONDIVIDI SU: