Skip to main content

SPECIALE PESACH 5784

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Cultura

    Tramandare le testimonianze dei sopravvissuti con la musica. Ecco Paskol Shlishí, un album per non dimenticare

    Di Fabrizio Conti

    Per Yom HaShoah, il Giorno in cui Israele ricorda le vittime della Shoah, è stato prodotto un album di canzoni nate con un solo obiettivo: tramandare alla quarta generazione le testimonianze dei sopravvissuti. Infatti, una domanda sta diventando di anno in anno sempre più attuale: come riuscirà la terza generazione a trasmettere la memoria alle generazioni successive, che non avranno di…

    Cultura

    Le ultime parole dal ghetto in fiamme

    Di Daniele Toscano

    Tra le testimonianze scritte più preziose risalenti ai giorni della rivolta del ghetto di Varsavia, vi sono quelle svelate al pubblico dagli archivisti del museo Beit Lohamei Ha-Getaot dieci anni fa. Noam Rachmilevitch, responsabile dell’archivio, ha spiegato a Shalom il valore di due manoscritti in particolare. Entrambi in polacco e anonimi per questioni legate alla sicurezza di chi temeva di…

    Cultura

    Gli ebrei italiani sulle macerie del ghetto di Varsavia e della rivolta

    Di Redazione

    Dopo la promulgazione, il 19 luglio del 1942, dell’ordine di Himmler di eliminare entro il 31 dicembre tutta la popolazione ebraica del Governatorato Generale – tranne alcune eccezioni – nei tre campi della morte dell’“Aktion Reinhardt”, la seconda metà di questo tragico anno diviene il periodo caratterizzato dalla più alta capacità complessiva di messa a morte nel corso della seconda…

    Cultura

    L’allievo “indegno” e il suo maestro: Wlodek Goldkorn ricorda Marek Edelman

    Di Olga Melasecchi

    Wlodek Goldkorn, giornalista e scrittore, non ha visto la rivolta, ma la sua storia gli si lega a doppio filo. Wlodek è nato nel ’52 in Polonia, i suoi genitori tornarono nel Paese dopo la guerra. “Trovarono una Polonia con pochissimi ebrei sopravvissuti. Un Paese in cui era ancora pericoloso essere ebrei”. Ma oltre alla storia famigliare, ciò che lo…

    Cultura

    La rivelazione della famiglia di Chaim Topol: ‘’Fu un agente del Mossad’’

    Di Fabrizio Conti

    Chaim Topol è stato anche un agente del Mossad. Questa la straordinaria rivelazione fatta da sua moglie Galia e dai figli Adi e Omer ad Haaretz. Infatti, Topol, che ha guadagnato fama internazionale per il suo ruolo da protagonista come Tevye in "Il violinista sul tetto", per diversi anni, secondo suo figlio, fu membro attivo del ramo del Mossad operante…

    Cultura

    I tesori dell’Archivio Ringelblum

    Di Redazione

    Quello che non abbiamo potuto gridare e urlare al mondo l’abbiamo nascosto nella terra […] Ora possiamo morire in pace. David Graber, 19 anni, 2 agosto 1942, membro dell’Oneg Shabbat, non sopravvissuto. Parole scritte dopo aver sepolto i primi documenti.Archivi Ringelblum I, n.132  Il 18 settembre 1946 una strana “spedizione archeologica” (come scrisse una protagonista) si aggirava fra le rovine del ghetto…

    Cultura

    La torta sofficissima

    Di Gadi Piperno

    Quando le feste finiscono, mi pervade sempre una certa tristezza. Il passaggio dalla emozionante preparazione al post è sempre traumatico.Quando poi a finire è Pesah oltre alla tristezza si aggiunge la fatica di dover ristabilire un ordine all’interno delle nostre cucine. Quest’anno poi questo passaggio è molto breve, in meno di 24 ore diremo addio alle mazzot e ritroveremo le…

    Cultura

    È morto lo scrittore israeliano Meir Shalev

    Di David Diredash

    Se n’è andato a 74 anni lo scrittore israeliano Meir Shalev, dopo aver lottato la sua battaglia contro il cancro per molti anni. La notizia è stata diffusa dai media israeliani. Shalev è stato uno tra gli autori più conosciuti e acclamati del panorama letterario israeliano e internazionale. Molto amato anche in Italia, è considerato autore di grandi classici, che sono…

    Cultura

    La Polonia e il ricordo della rivolta

    Di Amedeo Osti Guerrazzi

    “Nella storiografia della Seconda Guerra Mondiale molto spazio è stato dedicato alla lotta armata e alle differenti manifestazioni di resistenza contro gli occupanti… Eppure ciò che strideva con tale descrizione era l’osservare la grande passività della popolazione ebraica e la sua mancanza di  forza a combattere il nemico. Uno studio più attento delle memorie raccolte dopo la guerra permette di guardare…

    Cultura

    Premio letterario ADEI WIZO Adelina Della Pergola, i vincitori della XXIII edizione

    Di David Diredash

    “Le vie dell’Eden” di Eshkol Nevo (Neri Pozza Editore) e “Dove si nasconde il lupo” di Ayelet Gundar Goshen (Neri Pozza Editore): questi sono i vincitori della XXIII edizione del Premio Letterario ADEI WIZO Adelina Della Pergola.Nevo si aggiudica il Premio per la sezione principale, mentre Gundar Goshen quello per la sezione dedicata ai ragazzi. Il Premio Speciale è stato…